Gruppo per le questioni generali, valutazione compresa (GENVAL)

Consiglio dell'UE

Disciplina dell'uso dei dati del codice di prenotazione (PNR)

Il 21 aprile 2016 il Consiglio ha adottato una direttiva per armonizzare l'uso dei dati del codice di prenotazione (PNR) nell'UE. La direttiva stabilisce che i dati PNR possono essere usati soltanto a fini di prevenzione, accertamento, indagine e azione penale nei confronti dei reati di terrorismo e dei reati gravi.

Il Gruppo per le questioni generali, valutazione compresa, coordina le misure volte a prevenire e contrastare la criminalità organizzata, a meno che non siano trattate da altri gruppi sotto la responsabilità dei ministeri degli interni. Valuta inoltre le pratiche degli Stati membri e la loro conformità agli obblighi internazionali nei settori dell'applicazione della legge e della lotta alla criminalità organizzata.

 Il Gruppo è altresì responsabile di talune misure politiche e legislative nell'ambito della lotta alla criminalità organizzata che eccedono le competenze proprie del settore della giustizia e degli affari interni:

  • la raccolta e l'uso dei dati del codice di prenotazione (PNR)
  • la lotta contro la tratta degli esseri umani
  • la lotta contro la corruzione