Registro dei documenti

Segretariato generale

Il registro pubblico dei documenti del Consiglio contiene i testi dei documenti del Consiglio, o riferimenti a essi, a partire dal 1999.

I documenti i cui testi sono disponibili al pubblico possono essere consultati direttamente sullo schermo, mentre l'accesso agli altri può essere richiesto.

Inoltre, nella sezione "Riunioni" vi è una pagina web separata per ogni riunione del Consiglio, del Consiglio europeo e dell'Eurogruppo. Su tali pagine sono pubblicati regolarmente contenuti relativi alle riunioni, quali la "nota informativa" (la nota che precede le sessioni del Consiglio), l'ordine del giorno, l'elenco dei punti "A" e/o l'elenco dei partecipanti.

Comunicati stampa

Si ricorda che i comunicati stampa più recenti sono disponibili nella sezione "Comunicati stampa", che contiene:

  • i comunicati stampa del Consiglio pubblicati a partire dal 1º gennaio 2014
  • le dichiarazioni e i discorsi formulati a nome del presidente del Consiglio europeo o dall’Eurogruppo a partire da fine 2009

Nel registro è possibile cercare anche comunicati stampa precedenti (rilasciati prima del 1º gennaio 2014). Per farlo occorre selezionare "Stampa" nel campo "Materia" e "Comunicato stampa" nel campo "Tipo documento" e indicare l'argomento del Consiglio nel campo "Parole nell'oggetto" (ad esempio "economia e finanza"). 

Conclusioni del Consiglio

Per le conclusioni recenti, utilizzare l'apposita pagina sul sito web: 

Per conclusioni specifiche, è possibile effettuare una ricerca nel registro indicando "conclusioni del Consiglio" nel campo "Parole nell'oggetto" e la data del Consiglio nel campo "Data della riunione". È inoltre possibile effettuare una ricerca indicando "conclusioni del Consiglio" nel campo "Parole nell'oggetto" e un periodo di tempo nel campo "Data del documento" (ad esempio tra l'01/05/2015 e il 30/06/2015).

Se si cercano conclusioni del Consiglio su un argomento specifico, è possibile indicare "conclusioni del Consiglio" e alcune parole chiave dell'argomento nel campo "Parole nell'oggetto" (ad esempio "conclusioni del Consiglio" e "ambiente" per le conclusioni del Consiglio relative a questioni ambientali).

Documenti preparatori

I documenti preparatori sono elaborati quando i gruppi di lavoro del Consiglio discutono i progetti di atti legislativi. Tutti i documenti preparatori relativi a una specifica proposta in discussione al Consiglio riportano lo stesso codice interistituzionale unico attribuito dalla Commissione.

Se si è interessati a un determinato documento riguardante un progetto di atto legislativo, è possibile trovare il codice interistituzionale sulla prima pagina del documento all'interno di un riquadro in alto a sinistra. Inserendo tale codice nel campo "Codice interistituzionale", viene visualizzato l'elenco di tutti i documenti relativi a tale atto presenti nel registro.

Se non si dispone di alcun documento, è possibile utilizzare il campo "Parole nell'oggetto" per trovare il codice interistituzionale del progetto di atto legislativo a cui si è interessati. Per visualizzare un elenco di documenti occorre inserire una o più parole chiave della materia del progetto di atto legislativo. Per visualizzare la scheda informativa del documento, cliccare sul numero di riferimento in grassetto di uno dei documenti ST. Il codice interistituzionale è chiaramente visibile sulla scheda.

Lingue

All'interno del registro sono disponibili documenti i cui testi sono pubblicati in:  

  • una sola lingua
  • diverse lingue (ad esempio parte del documento in inglese, parte in spagnolo e parte in tedesco)
  • tutte le lingue ufficiali dell'UE

Si ricorda che la scelta della lingua può incidere sui risultati della ricerca. Ad esempio, per consultare i resoconti sommari del Coreper, è opportuno selezionare l'opzione "Tutte le lingue" nel campo "Lingua del documento". La scelta di una sola lingua potrebbe non dare alcun risultato