Il Consiglio europeo: da dicembre 2014 ad aprile 2016

Consiglio europeo
Il Consiglio europeo da dicembre 2014 ad aprile 2016

Dal 1º dicembre 2014 al 30 aprile 2016 il Consiglio europeo ha affrontato gravi sfide politiche , fra cui rientrano flussi senza precedenti di richiedenti l'asilo e di migranti irregolari, nonché la necessità di una nuova intesa per la Grecia, per quanto concerne il suo futuro di Stato membro della zona euro, e per il Regno Unito in vista del referendum sulla permanenza o l'uscita dall'UE. I leader europei hanno dovuto inoltre rispondere a gravi minacce sotto il profilo della sicurezza, sia interna che esterna. Il presidente Donald Tusk traccia una panoramica dei lavori del Consiglio europeo nel periodo in esame e la relazione elenca le decisioni politiche e le dichiarazioni più importanti.

2016, 82 Pagine, Tascabili