25.4.2017 Comunicato stampa

Dal 15 giugno gli utenti di telefonia mobile in viaggio in altri paesi dell'UE potranno effettuare telefonate, inviare messaggi di testo o navigare in rete senza pagare sovrapprezzi. Oggi il Consiglio ha compiuto l'ultimo passo verso l'abolizione delle tariffe di roaming fissando limiti agli importi che gli operatori possono addebitarsi reciprocamente negli Stati membri dell'UE.

Il contenuto appare nella lingua originale se la traduzione non è disponibile

Il Consiglio europeo è composto dai capi di Stato o di governo degli Stati membri dell'UE, dal suo presidente e dal presidente della Commissione europea. Definisce le priorità e gli orientamenti politici generali dell'UE.

Il Consiglio dell'UE rappresenta i governi degli Stati membri. Informalmente noto anche come Consiglio UE, è la sede in cui i ministri provenienti da ciascun paese dell'UE si riuniscono per adottare leggi e coordinare le politiche.