Consiglio europeo, 19-20.10.2017

Consiglio europeo
  • Consiglio europeo
  • 19-20.10.2017
  • Bruxelles
  • Presieduta da Donald Tusk

Informazioni per i media

Punti salienti dell'ordine del giorno

I leader dell'UE esamineranno alcune delle questioni più urgenti, tra cui la migrazione, la difesa, gli affari esteri e la digitalizzazione.

"Dovremmo mantenere l'unità che siamo riusciti a sviluppare nello scorso anno. Abbiamo bisogno di questa unità per risolvere la crisi migratoria, affrontare gli aspetti iniqui della globalizzazione, trattare con i paesi terzi aggressivi, limitare i danni causati dalla Brexit e mantenere, in questi tempi difficili, l'ordine internazionale basato sulle regole."

Il presidente Donald Tusk nella lettera d'invito in vista della riunione

Agenda dei leader

Venerdì mattina i leader avranno una prima colazione informale per discuter dell'agenda dei leader, un programma di lavoro concreto per guidare l'azione dell'Unione fino al giugno 2019. E' stata preparata dal presidente Tusk in consultazione con tutti gli Stati membri dell’UE.

Migrazione

Il Consiglio europeo farà il punto delle misure adottate per controllare i flussi migratori illegali su tutte le rotte.

I leader dovrebbero decidere eventuali misure aggiuntive necessarie per sostenere gli Stati membri in prima linea e rafforzare la cooperazione con l'UNHCR e l'OIM, così come con i paesi di origine e di transito.

Il Consiglio europeo chiederà inoltre che si facciano passi avanti sulla riforma del sistema europeo comune di asilo.

Europa digitale

Il Consiglio europeo valuterà in che modo l'UE può cogliere le opportunità e affrontare le sfide della digitalizzazione, muovendo dalle discussioni svoltesi al vertice sul digitale del 29 settembre.

I leader faranno anche il punto sull'attuazione del mercato unico del digitale.

Difesa

I capi di Stato o di governo riprenderanno le discussioni sulla cooperazione strutturata permanente (PESCO) in materia di difesa. Al Consiglio europeo di giugno, i leader avevano convenuto sulla necessità di avviare detta cooperazione.

Relazioni esterne

Alla luce dei recenti avvenimenti i leader dell'UE esamineranno specifiche questioni di politica estera, comprese le relazioni con la Turchia.

Discuteranno anche degli ultimi sviluppi riguardanti la non proliferazione delle armi nucleari in relazione alla penisola coreana e all'Iran.

Negoziati sulla Brexit

Il Consiglio europeo (Articolo 50), nel formato UE 27, discuterà degli ultimi sviluppi intervenuti nei negoziati a seguito della notifica dell'intenzione di uscire dall'UE da parte del Regno Unito.

Programma

19.10.2017 14:00

Arrivi

15:00

Scambio di opinioni con il presidente del Parlamento europeo

15:30

Sessione di lavoro del Consiglio europeo

19:00

Conferenza stampa del presidente del Consiglio europeo e del presidente della Commissione europea

19:30

Pranzo di lavoro del Consiglio europeo

20.10.2017 08:00

Arrivi

09:00

Prima colazione di lavoro del Consiglio europeo

10:30

Sessione di lavoro del Consiglio europeo (Articolo 50)

13:00

Conferenza stampa del presidente del Consiglio europeo e del presidente della Commissione europea

Ultima modifica 18.10.2017