Questo sito utilizza i cookie per migliorarne la consultazione. Come usiamo i cookie e come modificare le proprie impostazioni.

Consiglio "Ambiente"


Arrow  Comunicati stampa

Il Consiglio "Ambiente" riunisce i ministri dell'ambiente circa quattro volte all'anno. Esso adotta decisioni a maggioranza qualificata in codecisione con il Parlamento europeo.

In questo settore la Comunità europea ha il compito di promuovere uno sviluppo armonioso, equilibrato e durevole delle attività economiche, che tenga conto segnatamente dell'esigenza di garantire un livello elevato di qualità dell'ambiente.

Date tali finalità, la Comunità mira a garantire la qualità dell'ambiente, la salute delle persone e l'utilizzazione accorta e razionale delle risorse naturali, e a promuovere, sul piano internazionale, le misure destinate a risolvere i problemi ambientali che si pongono a livello regionale o anche planetario.

Tenendo conto della diversità delle situazioni nelle varie regioni della Comunità, la politica comunitaria dell'ambiente è fondata su principi della precauzione e dell'azione preventiva, sul principio della correzione‚ in via prioritaria alla fonte‚ dei danni causati all'ambiente e sul principio «chi inquina paga».