Questo sito utilizza i cookie per migliorarne la consultazione. Come usiamo i cookie e come modificare le proprie impostazioni.

Politiche

Agricoltura e pesca

Il Consiglio "Agricoltura e pesca" adotta atti legislativi in una serie di settori riguardanti la produzione alimentare, lo sviluppo rurale e la gestione della pesca.

Competitività

Il Consiglio "Competitività" mira a rafforzare la competitività e la crescita dell'UE. Esso è attivo pertanto in una varietà di settori politici, quali il mercato interno, l'industria, la ricerca e l'innovazione, lo spazio.

Economia e finanza

Il Consiglio "Economia e finanza" è responsabile in materia di coordinamento delle politiche economiche, mercati finanziari, movimenti di capitali e questioni fiscali. Predispone il bilancio annuale dell'UE, gestisce le relazioni economiche con i paesi terzi e si occupa degli aspetti giuridici e pratici della moneta unica, l'euro.

Istruzione, gioventù, cultura e sport

Il Consiglio "Istruzione, gioventù, cultura e sport" sostiene, coordina e integra il lavoro degli Stati membri in questi settori.

Occupazione, politica sociale, salute e consumatori

Il Consiglio "Occupazione, politica sociale, salute e consumatori" sostiene i paesi dell'UE nei loro sforzi volti ad aumentare i tassi di occupazione. Adotta atti legislativi finalizzati a migliorare le condizioni di lavoro, l'inclusione sociale e la parità di genere.

Ambiente

Il Consiglio "Ambiente" è responsabile della politica ambientale dell'UE, compresa la protezione dell'ambiente, l'uso prudente delle risorse e la protezione della salute umana. Si occupa inoltre di questioni ambientali di rilevanza internazionale, soprattutto con riguardo ai cambiamenti climatici.

Affari esteri

Il Consiglio "Affari esteri" è responsabile dell'azione esterna dell'UE, in un ambito che spazia dalla politica estera e la difesa al commercio e la cooperazione allo sviluppo, fino agli aiuti umanitari.

Affari generali

Nelle sessioni "Affari generali" il Consiglio tratta fascicoli che riguardano più politiche dell'Unione, quali i negoziati per l'allargamento dell'UE, la preparazione delle prospettive di bilancio pluriennali dell'Unione o le questioni amministrative e istituzionali.

Giustizia e affari interni

Il Consiglio "Giustizia e affari interni" adotta atti legislativi su diverse questioni transfrontaliere, come la libera circolazione delle persone, le politiche di asilo e immigrazione, la cooperazione giudiziaria e la lotta contro la criminalità e il terrorismo.

Trasporti, telecomunicazioni e energia

Il Consiglio "Trasporti, telecomunicazioni e energia" si adopera per realizzare gli obiettivi dell'UE nei tre settori di sua competenza. Ciò comprende la creazione di mercati e infrastrutture moderni, competitivi ed efficienti e la messa a punto di reti transeuropee nei settori dei trasporti, delle comunicazioni e dell'energia.

Per maggiori informazioni

Aiutaci a migliorare il sito

Hai trovato le informazioni che cercavi?

Sì    No


Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?